A.S.D. Ginnastica Genzano da record: quattro medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo ai campionati regionali

356

Nella giornata di Sabato 11 febbraio, presso il Palazzetto dello Sport della città di Cori, si è tenuta la 1^ prova del Campionato Regionale Individuale Silver LC e LD maschile, nell’ambito del circuito competitivo agonistico della F.G.I., con i nuovi programmi tecnici, inseriti a partire da quest’anno.

L’A.S.D. Ginnastica Genzano era presente all’evento con 6 ginnasti, che hanno gareggiato per diverse fasce d’età e livelli tecnici. Per il livello tecnico LC, sono scesi in campo Luca Apostu per gli allievi L1; Igor Zecca e Valerio Paparelli per gli allievi L2; Alessandro Benassi nell’ambito della categoria Juniores di 1^ fascia. Per il livello LD, invece, hanno rappresentato i colori del Genzano, Gabriele Louis Lupo e Federico Ciampa, rispettivamente per le categorie allievi L2 e L3. Gara molto lunga quella degli Allievi di livello LC, che per ben 4 ore ha visto gareggiare oltre 60 ginnasti provenienti da tutto il Lazio, ma molto soddisfacente per l’Associazione genzanese, che ha conquistato ben tre podi assoluti: il 1° posto di Luca Apostu nel L1 e il 1° e 2° posto rispettivamente di Igor Zecca e Valerio Paparelli nel L2. I tre ginnasti genzanesi hanno espresso, sebbene non al meglio e con qualche errore, le loro grandi capacità tecniche mostrando esecuzioni lineari, fluide e contrassegnate dallo stile della scuola genzanese, che da qualche anno ormai sta dimostrando di essere tra le migliori del Lazio.

Ottime le esecuzioni al Corpo Libero, dove i tre giovani atleti, in particolare Luca, hanno ottenuto punteggi tra i più alti della gara, dando prova della propria eleganza
e precisione; precise e ben eseguite anche le routines alla Sbarra, dove Valerio si è ben distinto, alle Parallele, attrezzo dove invece ha spiccato soprattutto Igor e al Volteggio, sebbene lievemente in sordina rispetto al loro solito. Tuttavia ciò non ha compromesso la buona riuscita della gara che si è conclusa con la conquista delle prime posizioni da parte degli atleti castellani, per entrambe le fasce di età.

A questo successo, è seguito immediatamente un altro trionfo, nel Livello LD, dove sia Lupo che Ciampa hanno anch’essi ottenuto il gradino più alto del podio: entrambi medaglia d’oro, rispettivamente per la categoria L2 e L3. Nonostante anche per essi ci sia stato qualche lieve errore di esecuzione, che non ha reso perfetta la loro performance, sono riusciti ad ottenere punteggi alti nei diversi attrezzi, distinguendosi in particolare alle Parallele e al Corpo Libero e comportandosi bene anche a Sbarra, Volteggio e Cavallo. Le loro esecuzioni hanno attirato l’attenzione degli spettatori che hanno riconosciuto il loro stile e la loro bravura, sancita poi da una splendida vittoria per entrambi.

La giornata è terminata con un’altra bella affermazione, da parte dell’unico atleta Junior in gara, Alessandro Benassi, sesto ginnasta dell’Associazione genzanese a scendere in campo, nel pomeriggio ormai inoltrato. Alessandro, purtroppo, ha subito una lieve distorsione della caviglia durante il riscaldamento che non gli ha permesso di continuare la gara nel modo sperato: tuttavia senza lasciarsi abbattere dall’episodio, Alessandro ha saputo reagire tirando fuori la grinta necessaria per far comunque bene. Dopo i primi due attrezzi, Volteggio e Parallele, eseguiti senza eccellere a causa dell’infortunio, l’atleta genzanese è passato alla Sbarra, dove ha tentato il tutto per tutto, per recuperare una gara iniziata in sordina, effettuando un ottimo esercizio e in seguito al Corpo Libero dove ha concluso la gara con un’eccellente prova, esprimendo le sue grandi doti tecniche e atletiche e strappando un punteggio altissimo, con pochissimi decimi di penalità. Al termine della gara, Alessandro è risultato 3° nella classifica assoluta, a pochissimi decimi dal 1° classificato, regalando così il sesto podio di giornata all’Associazione Ginnastica

LE VOSTRE OPINIONI

commenti