Terracina, hashish e marijuana all’interno della scuola: una denuncia

Hashish, mariuana e materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti. E’ quanto rinvenuto e sequestrato ieri mattina dagli agenti del commissariato di Terracina, all’interno di una scuola del comune pontino. Coadiuvati dai colleghi dell’unità cinofila della questura di Roma, gli agenti durante i controlli nelle scuole, hanno trovato numerosi involucri con la droga o materiale necessario per il consumo. Le perquisizioni hanno riguardato i locali della scuola ma anche allievi segnalati dai cani poliziotto, perquisizioni che hanno poi riguardato anche le abitazioni degli stessi. Gli accertamenti hanno riguardato una persona incensurata, che per motivi di lavoro ha libero accesso all’interno di una delle scuole. Durante il controllo, l’uomo è stato trovato in possesso di importanti quantità di marijuana che si trovavano nella sua immediata disponibilità a cui si aggiungono ulteriori dosi rinvenute e sequestrate all’interno della sua abitazione. Dopo gli accertamenti per lui è scattata la denuncia. La Polizia scientifica ha rilevato importanti similitudini tra la droga in suo possesso e quella sequestrata all’interno della scuola. Un allievo è stato invece segnalato alla prefettura di Latina. Controlli a tappeto anche presso le abitazioni di alcuni pregiudicati residenti in zona, trovati in possesso di un bilancino di precisione utile a preparare le dosi

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti