Accoglienza richiedenti asilo e rifugiati a Terracina, avviso esplorativo per lo Sprar

Il Comune di Terracina

E’ stato pubblicato sul sito internet istituzionale (www.comune.terracina.lt.it) l’avviso esplorativo per l’individuazione di un soggetto per la progettazione e la gestione di azioni finalizzati all’accoglienza, la tutela e l’integrazione a favore di richiedenti e titolari di protezione internazionale, nonché titolari di permesso umanitario nel quadro del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (S.P.R.A.R.).

Il progetto è valevole per il triennio 2017 – 2019 e i soggetti attuatori devono possedere una pluriennale esperienza nella presa in carico dei richiedenti o titolari  di protezione internazionale, comprovata da attività e servizi in essere.

Il progetto dovrà assicurare l’erogazione dei servizi indicati nel “Manuale Operativo” prevedendo i servizi di: accoglienza materiale, mediazione linguistica – cultuale, orientamento ed accesso ai servizi sul territorio, formazione e riqualificazione professionale, orientamento ed accompagnamento all’inserimento abitativo, orientamento e accompagnamento all’inserimento sociale, orientamento e accompagnamento legale, tutela psico-socio-sanitaria.

L’attuazione delle attività è articolata in due fasi: la prima è immediata e riguarda la redazione e la presentazione del progetto da sottoporre alla valutazione del ministero dell’interno; la seconda è successiva all’eventuale assegnazione del contributo da parte del Ministero.

Le offerte saranno valutate da una apposita commissione nominata con successivo provvedimento.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti