Benacquista Assicurazioni al piccolo trotto, Roma si impone 80-71

372

La regola dei derby vincenti questa volta non ha funzionato. La Benacquista Assicurazioni si è arresa sul parquet della Roma Gas & Power Eurobasket con il risultato finale di 80-71. In un orario inconsueto, fissato per esigenze televive, Latina non ha offerto una brillante prestazione, faticando molto nelle azioni offensive e subendo la fisicità degli avversari sotto canestro. I pontini, supportati da un centinaio di tifosi arrivati nella Capitale, hanno tentato ripetutamente di riaprire le sorti del match, ma hanno pagato a caro prezzo l’assenza di Roberto Rullo e la giornata di grazia dei padroni di casa. Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma sabato 25 febbraio alle 21: al PalaBianchini andrà in scena un altro derby, contro la Fmc Ferentino.

Roma Gas  & Power Eurobasket vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket 80-71 (24-19, 41-38, 58-54)
Roma Gas & Power Eurobasket: Belloni n.e., Deloach , Giampaoli, Malaventura , Fanti , Sperduto n.e., Stanic 7 , Righetti 11, Galli n.e., Iannilli 6, Easley 23,  Micevic 2. Coach Bonora.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket:  Passera 9, Alredge 22, Mathlouthi,  Poletti 11, Ambrosin n.e., Tricarico n.e., DeShields 6, Uglietti 15,  Allodi 6, Pastore 2, Di Prospero n.e. Coach Gramenzi.
Roma tiri da 2 65% (28/42), tiri da 3 11% (2/18), tiri liberi 60% (18/30). Latina tiri da 2 47% (23/51), tiri da 3 22% (4/18), tiri liberi 76% (13/17).
Usciti per 5 falli: per Latina DeShields e Uglietti.
Arbitri: Gianluca Gagliardi, Marco Catani, Michele Capurro.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti