Vibo affonda la Top Volley in quattro set, i playoff sfumano definitivamente

388

Accesso vietato ai playoff per la Top Volley dopo la sconfitta nello spareggio andato in scena a Vibo Valentia. Il sestetto pontino si è sempre fermato sul più bello al cospetto della Tonno Callipo, facendosi rimontare anche un vantaggio di 10 punti. Nelle prime due frazioni i padroni di casa l’hanno spuntata per 27-25 e 29-27, nella terza Latina si è risollevata vincendo per 25-20 ma nella quarta il lungo testa a testa è culminato con il 25-23 di Vibo. Decisivo il servizio dei calabresi, trascinati da un Geiler autore di sei ace. Ora per Latina si apre il tabellone per l’accesso alla Challenge Cup, nel quale partirà direttamente dai quarti di finale. Ma prima c’è la sfida con Milano, domenica alle 18 al PalaBianchini.

 

LA CRONACA

Waldo Kantor schiera Coscione al palleggio e Michalovic opposto, Costa e Diamantini centrali, Kadu e Geiler schiacciatori, Marra libero. Daniele Bagnoli risponde con Sottile in regia e Fei opposto, Rossi e Gitto al centro, Klinkenberg e Maruotti di banda, Ishikawa libero. Inizio tutto dei pontini che con gli ace di Maruotti e Rossi (due) e il muro di Gitto si porta 2-9 e allunga con Fei e Rossi 6-16, i calabresi accorciano 10-17 e poi con Geiler in battuta (due ace) 14-18, approfittano di tre errori pontini e pareggiano 20-20, Klinkenberg porta gli ospiti sul 22-24, ma Michalovic prima pareggia i conti e poi insieme a Costa chiude 27-25. Con Geiler protagonista Vibo si porta avanti nel secondo set 7-4, Maruotti ribalta 10-11, ma sono ancora i padroni di casa con Kadu a portarsi 15-12, Latina recupera in fretta e si gioca punto a punto fino ad andare ai vantaggi con un muro di Gitto sul 25-26, ma Diamantini (muro) e un ace di Kadu chiudono sul 29-27. Kantor ruota la formazione e Latina a suon di muri si porta 1-5 e poi con Maruottti 4-12, Geiler in battuta (2 ace) accorcia 12-15, ma nel finale i pontini allungano sul 17-23 e chiudono 20-25. Quarto set che inizia in equilibrio poi i padroni di casa con Kadu al servizio (un ace) si portano 13-11, i muri di Gitto e Sottile ribaltano il parziale 15-17, ma Diamantini con due muri riporta avanti i suoi 18-17, quindi due muri di Rossi per il 21-22, Michalovic sempre a muro per il 23-22 con la gara che termina 25-23.

 

Tonno Callipo Vibo Valentia-Top Volley Latina 1-3 (27-25, 29-27, 20-25, 25-23)

Tonno Callipo Vibo Valentia: Kadu 19, Diamantini 9, Coscione 3, Geiler 17, Costa 9, Michalovic 22; Marra (L), Izzo, Rejlek 1, Barone. Ne: Thiago, Maccarone, Corrado, Torchia (L). All. Kantor

Top Volley Latina: Sottile 1, Maruotti 14, Rossi 16, Fei 17, Klinkenberg 13, Gitto 14; Ishikawa (L), Pistolesi, Penchev, Strugar. Ne: Fanuli (L), Quintana. All. D.Bagnoli

Arbitri: Cipolla, Tanasi

Durata set: 29‘, 32‘, 24’, 28‘. Totale 1h53’

Vibo: battute vincenti 9, battute sbagliate 14, muri 9, errori 23, attacco 51%

Latina: bv 3, bs 12, m 14, e 21, a 53%

LE VOSTRE OPINIONI

commenti