Sabaudia, al via il congresso della Cisl funzione pubblica di Latina

Mercoledì 1 marzo, presso l’hotel Oasi di Kufra a Sabaudia, si svolge il V congresso Cisl funzione pubblica di Latina per il rinnovo del consiglio e della segreteria generali.

Un passaggio che di fatto segue le decine di assemblee congressuali, svolte su tutti i posti di lavoro per l’elezione delle Sezioni Aziendali Sindacali, nelle quali si sono confrontati le centinaia di iscritti della federazione provinciale di Latina, dei settori delle amministrazioni centrali dello stato, degli enti pubblici non economici, della sanità pubblica e privata, degli enti locali e del terzo settore, con il fine di nominare gli oltre cinquanta delegati, i quali oltre ad eleggere i nuovi componenti del consiglio generale, designeranno i propri delegati per il congresso della Cisl Funzione Pubblica del Lazio, che si svolgerà nel prossimo mese di aprile.

All’evento interverranno il direttore della sede provinciale Inps di Latina Vincenzo Maria De Nictolis ed il direttore Territoriale Inail di Latina e Frosinone Massimo Potestà. Si tratta di un appuntamento molto importante – spiegano gli organizzatori –  che si incardina in un momento difficile per il pubblico impiego, a causa dei mancati rinnovi dei contratti pubblici, dei tagli compiuti dal Governo in molti enti, dei nuovi decreti sulla pubblica amministrazione, dei blocchi del turn over che impediscono le assunzioni dei vincitori dei concorsi e la stabilizzazione del personale precario. Il Congresso della federazione pubblica di Latina si inserisce nella serie di congressi delle federazioni provinciali di tutta Italia, indispensabili anche per la nomina dei delegati ai congressi delle Unioni Sindacali Territoriali e delle Unioni Sindacali Regionali della Cisl confederale.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti