Latina, nuova segnaletica in via Cilea. Il Comune esegue il progetto di Quartieri Connessi

Da ex presidente dell’associazione Quartieri Connessi di Latina, il consigliere comunale di Lbc Salvatore Antoci porta avanti con successo le istanze del sodalizio. Con un comunicato stampa, l’esponete di maggioranza, dà notizia della nuova segnaletica orizzontale e verticale installata a Largo Cilea e via Cilea.

Salvatore Antoci
Salvatore Antoci

“La sensibilità dell’Amministrazione comunale – commenta Antoci – verso i problemi segnalati dai cittadini e dalle associazioni ha consentito di fare un importante passo avanti per ripristinare la legalità e la sicurezza nel piazzale antistante l’Istituto Comprensivo ‘Don Milani’ che per anni ha visto giornalieri episodi di inciviltà, fatti di parcheggi selvaggi che molte volte bloccavano per lunghissimi periodi di tempo il cancello d’ingresso alla scuola precludendo l’accesso dei mezzi di soccorso, quali ambulanze e mezzi dei Vigili del Fuoco, determinando una condizione di pericolo sotto gli occhi di tutti. Una situazione che si è protratta per anni, nonostante le segnalazioni, le richieste e le proposte documentate dell’associazione Quartieri Connessi.  Oltre a definire gli stalli dei parcheggi bianchi – spiega il consigliere -, una particolare attenzione è stata posta nei confronti dei diversamente abili ai quali è stato riservato un congruo numero di stalli. Il passo carraio è stato contrassegnato con bande gialle trasversali per scoraggiare il parcheggio anche temporaneo al fine di garantire sempre il transito dei mezzi di soccorso”.

“Adesso non resta che sperare nel senso civico dei cittadini che non potranno più avere l’alibi dell’assenza di segnaletica. Il comportamento civile e rispettoso della legge da parte dei genitori e degli insegnanti è la migliore lezione di vita che si possa dare ai giovani studenti della Don Milani”, ha concluso il consigliere Antoci di Latina Bene Comune.

Nelle foto il progetto di segnaletica presentato nel 2013 dall’associazione Quartieri Connessi e la nuova segnaletica

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti