Ponza, corso di sopravvivenza. L’iniziativa dell’associazione Cala Felici

369

L’associazione culturale e sportiva “Cala Felici” di Ponza organizza per gli amanti dell’avventura in ambiente isolano un corso base di sopravvivenza con tecniche base e primitive, utilizzando risorse locali ed equipaggiamenti, mezzi e materiali di uso quotidiano e non. L’iniziativa è prevista per il 12 e 13 aprile. Tutti gli interessati potranno chiedere informazioni ed iscriversi, almeno una settimana di anticipo rispetto all’appuntamento in programma, utilizzando il recapito di posta elettronica dell’associazione, info@ponzacalafelci.com.

Il corso è aperto a tutti, coppie, famiglie, singoli, associazioni. Si può partecipare anche ad una sola delle due giornate, il primo giorno sarà dedicato al survival primitivo con elementi naturali mentre il secondo giorno sarà dedicato alle tecniche base di sopravvivenza e bushcraft. Il costo per i due giorni è di 180 euro, le singole giornate 100 euro. La quota del corso comprende copertura assicurativa, materiali, pasti. Non sono compresi i trasporti.
Il pernottamento è previsto in tenda su zone private.

Il corso sarà tenuto dagli istruttori di tecniche di sopravvivenza della Wolves-Asc e Guide Ambientali Escursionistiche Aigae. Al termine dell’avventurosa esperienza verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Gli organizzatori assicurano una due giorni intensa a livello di emozioni. L’occasione sarà anche quella di poterne approfittare per trascorrere le festività pasquali a Ponza.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti