Terracina, #nontiscordardimé: l’evento di Legambiente alla scuola Don Milani

324

La campagna nazionale “Non ti scordar di me”, fa tappa a Terracina, dove il circolo di Legambiente promuove, sabato 17 marzo, presso la scuola Don Milani in via Zicchieri, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, con l’intervento di volontari “rigeneratori”, una giornata dedicata alla rigenerazione degli spazi scolastici per una migliore vivibilità, che è il tema della campagna di quest’anno.

“La scuola che vogliamo”

Il Circolo Legambiente di Terracina, infatti, continua nel suo impegno nella rigenerazione urbana e dopo la importante iniziativa al Parco del Montuno con i volontari “rigeneratori” che hanno riportato in vita, con giornate di pulizia e ripristino e con un ampio progetto di rigenerazione, il Parco chiuso da un decennio, organizza una giornata di mobilitazione collettiva presso la scuola Manzi per l’attuazione di un programma partecipato di rigenerazione degli spazi scolastici con dirigenti, insegnanti, personale amministrativo, famiglie, bambini e ragazzi, cittadini denominato “La Scuola che Vogliamo”.

L’attenzione puntuale e costante alle necessità della scuola e quindi dei principali fruitori del servizio scolastico è alla base della campagna nazionale che attraverso la giornata nazionale favorisce una mobilitazione collettiva per rendere più belle ed accoglienti le scuole con iniziative pratiche, ma anche un’occasione per far presente in modo argomentato e costruttivo alle istituzioni le carenze e i problemi degli edifici scolastici.

Sono questi gli “ingredienti” vincenti di Nontiscordardimé, Operazione Scuole pulite, la giornata nazionale di volontariato ambientale, organizzata da Legambiente e rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado, per promuovere la qualità e la vivibilità degli edifici scolastici. Una iniziativa che da diciannove anni ormai coinvolge migliaia di classi, decine di migliaia di studenti e insegnanti, migliaia di Circoli Legambiente territoriali e tanti volontari tra genitori, insegnanti, cittadini. Tema di questa edizione 2017 è quello della rigenerazione degli spazi scolastici interni ed esterni con l’adozione di una innovativa metodologia di rigenerazione che porterà alla definizione di un progetto partecipato denominato “La Scuola che Vogliamo” e sarà importante pubblicare foto sui social network con i dati della classe, il nome della scuola, la località utilizzando gli hashtag #nontiscordardimé17 e #scuolesicuresicurofuturo, dedicati alla campagna. Le foto più belle saranno condivise sul profilo facebook di Legambiente Scuola Formazione.

Legambiente da più di dieci anni con l’indagine sulla qualità dell’edilizia scolastica, il dossier Ecosistema Scuola, e con la campagna Nontiscordardimè-Operazione scuole pulite, si rivolge agli enti locali e al mondo della scuola per sollecitare una maggiore cura degli edifici scolastici, per gli importanti valori impliciti ed espliciti che esprimono per le nostre comunità. La Giornata sarà anche l’occasione per presentare i Percorsi Didattici ed Educativi di Legambiente Scuola e Formazione “Scuole Amiche del Clima-Buone Pratiche per una scuola più smart” e “Ricominciamo dalla A Agricoltura, Ambiente, Alimentazione” con esempi e racconti a cura dei Volontari, percorsi creati con l’obiettivo importante di contribuire a formare cittadini capaci di costruire nuova bellezza. I Volontari di Legambiente piantumeranno insieme ai bambini e ai ragazzi nuovi alberi da frutta in giardino e piantine nell’Orto Didattico. Verrà anche predisposto un banchetto per la raccolta firme per la Campagna Europea #salvailsuolo e saranno effettuate attività ludiche per sensibilizzare i bambini e le famiglie sul tema importante della difesa del suolo che è un bene essenziale alla vita come l’acqua e come l’aria, ma che oggi è violentato, contaminato, avvelenato e in Europa non esiste ancora una legge comune che lo difenda.

La Campagna di Legambiente coordinata, per L’Istituto Comprensivo Don Milani dalla Prof. Catia Mosa e per il Plesso Manzi dalla Prof. Gilberta Coniguardi rappresenta l’inizio di un importante e innovativo percorso di collaborazione che Legambiente Scuola e Formazione e il Circolo locale hanno deciso di intraprendere con l’Istituto Don Milani e che verrà annunciato a breve.

 

LOCANDINA NON TI SCORDAR DI ME'

LE VOSTRE OPINIONI

commenti