Prevenzione eventi catastrofici, vigili del fuoco in cattedra a Terracina nelle scuole dell’istituto Milani

I Vigili del Fuoco sono impegnati nella prevenzione e nell’informazione, a grandi e piccoli, su eventi naturali e artificiali che producono gravi conseguenze e pericoli per l’uomo e l’ambiente. Il loro ruolo è fondamentale e rappresenta un’eccellenza nel sistema mondiale per la prevenzione e la messa in sicurezza nei momenti catastrofici . Prezioso il loro ruolo nei terremoti passati e più recenti. A Terracina l’istituto comprensivo Milani ha richiesto, ed ottenuto, il loro supporto per la realizzazione di un’attività preventiva e informativa sulle catastrofi naturali. Le lezioni teoriche e pratiche, rivolte agli alunni di ogni ordine e grado, sono iniziate oggi presso il plesso Lama. Lunedì 20 marzo l’iniziativa coinvolgerà gli alunni del plesso Manzi. Le lezioni si terranno successivamente, in date ancora non fissate, anche alla Giovanni Paolo II e alla Don Milani.

Il progetto organizzato dalla scuola, coadiuvata da alcuni genitori membri del consiglio di istituto, è finalizzato al controllo della paura, in caso di eventi straordinari, da parte dei bambini. I vigili del fuoco, classe per classe, terranno un corso sul comportamento da seguire in caso di sisma o di altre catastrofi naturali. Oggi alla Lama, con l’avvio del progetto, sono saliti in cattedra i vigili del fuoco Massimiliano Palombo e Tiziano Del Monte che, fuori turno di lavoro, si sono messi a disposizione dei bambini delle elementari e dell’infanzia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti