San Patrizio, il Doolin di Latina celebra la festa del patrono irlandese con un concerto

Basta un tocco di verde per prendere parte alla kermesse organizzata dal Doolin di Latina in occasione della ricorrenza di San Patrizio. Per il noto locale del capoluogo pontino si tratta della diciannovesima edizione ispirata all’antica tradizione in omaggio del patrono irlandese. L’appuntamento è per venerdì 17 marzo con la musica dal vivo dei “The Story Tellers”.

Dal 1737, il 17 marzo è festa nazionale non solo in Irlanda ma ovunque ci sia una comunità di origine irlandese; spettacolari le parate anche negli Stati Uniti dove la comunità irlandese è particolarmente numerosa.

All’Irish Pub Doolin di Latina, la festa si celebra indossando qualcosa di verde e bevendo pinte di Guinness, con la musica irish tradizionale dei “The Story Tellers”, gighe, reel e fiddle tune e tante ballate da pub. Il tutto mischiato nella maniera più semplice e diretta perché questa è musica popolare, è musica di tutti. In alto le pinte per scappare per un po’ dalla “Dirty old town” e sognare le stelle della Contea di Down.

Il menu prevede lo stufato di manzo alla Guinness, piatto tipico della tradizione irlandese preparato dallo Chef Adina, annaffiato ed accompagnato dalla mitica Guinness. In palio uno splendido regalo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti