Il Latina non molla, Corvia firma un pareggio d’oro sul campo del Pisa

295
Corvia ha fallito un rigore in avvio di ripresa

La resa sarebbe stata anche comprensibile. Ma il Latina è tornato da Pisa con un punto importantissimo, strappato quando la partita sembrava sul punto di finire male, grazie ad un colpo di testa di Corvia che all’80’ pareggia i conti aperti da Manaj. E’ un pareggio che vale oro, soprattutto per il morale, quello che i nerazzurri dovranno tenere alto e stabile, se vorranno uscire dai marosi delle carte bollate e di una stagione tormentatissima. La cronaca.

Primo tempo –  Posta in palio molto alta all’Arena Garibaldi, dove si gioca uno scontro salvezza di vitale importanza per Pisa e Latina. Il primo tiro in porta è dei pontini (4’): Ujkani blocca a terra il destro di Buonaiuto. Al 7’ la risposta toscana: Brosco “mura” in recupero il tentativo di Manaj. Con il passare dei minuti a farla da padrone, in una gara maschia ma non cattiva, è il tanto agonismo. Si arriva al riposo senza azioni di rilievo, con i due portieri che restano sostanzialmente inoperosi. Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo.

Secondo tempo – Pisa in vantaggio al 5’: cross di Longhi dalla sinistra, Manaj tocca con la coscia destra, dall’interno dell’area piccola, e supera Pinsoglio.  Reazione pontina firmata Insigne: al 13’ l’esterno, partito da destra, rientra sul sinistro e lascia partire un fendente che viene murato dalla difesa di casa. Il Latina spinge sull’acceleratore alla ricerca del pari, che trova al 35’: cross dalla sinistra di De Giorgio, Corvia di testa infila imparabilmente Ujkani. Al 40’ i pontini sfiorano il sorpasso: Ujkani compie un miracolo su Buonaiuto. Finale tutto di marca ospite, ma il risultato non cambia. Dopo tre minuti di recupero all’Arena Garibaldi termina 1-1. Il tabellino: 

PISA-LATINA 1-1

 Pisa: Ujkani, Mannini, Del Fabro, Milanovic, Longhi, Verna (37’ st Cani), Di Tacchio, Angiulli, Tabanelli (30’ st Gatto), Masucci, Manaj (22’ st Ignacio). A disp.: Cardelli, Lisuzzo, Birindelli, Lazzari, Peralta, Zammarini. All.: Gattuso

Latina: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Coppolaro, Rolando (1’ st Corvia), De Vitis, Mariga (16’ st De Giorgio), Bruscagin, Insigne, Buonaiuto (40’ st Jordan), Rocca. A disp.:Grandi, Garcia Tena, Pinato, Maciucca, Negro, Nica. All.: Vivarini

Arbitro: Marinelli di Tivoli Assistenti: Lanza di Nichelino e Galetto di Rovigo Quarto uomo: Prontera di Bologna

 Marcatori: 5’ Manaj, 35’ st Corvia

Ammoniti: Tabanelli, Brosco, Coppolaro,

 Spettatori paganti: 3630 Abbonati: 4085 Spettatori totali: 7715 Totale incasso: 75095 euro

LE VOSTRE OPINIONI

commenti