Il Latina non molla, Corvia firma un pareggio d’oro sul campo del Pisa

Corvia ha fallito un rigore in avvio di ripresa

La resa sarebbe stata anche comprensibile. Ma il Latina è tornato da Pisa con un punto importantissimo, strappato quando la partita sembrava sul punto di finire male, grazie ad un colpo di testa di Corvia che all’80’ pareggia i conti aperti da Manaj. E’ un pareggio che vale oro, soprattutto per il morale, quello che i nerazzurri dovranno tenere alto e stabile, se vorranno uscire dai marosi delle carte bollate e di una stagione tormentatissima. La cronaca.

Primo tempo –  Posta in palio molto alta all’Arena Garibaldi, dove si gioca uno scontro salvezza di vitale importanza per Pisa e Latina. Il primo tiro in porta è dei pontini (4’): Ujkani blocca a terra il destro di Buonaiuto. Al 7’ la risposta toscana: Brosco “mura” in recupero il tentativo di Manaj. Con il passare dei minuti a farla da padrone, in una gara maschia ma non cattiva, è il tanto agonismo. Si arriva al riposo senza azioni di rilievo, con i due portieri che restano sostanzialmente inoperosi. Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo.

Secondo tempo – Pisa in vantaggio al 5’: cross di Longhi dalla sinistra, Manaj tocca con la coscia destra, dall’interno dell’area piccola, e supera Pinsoglio.  Reazione pontina firmata Insigne: al 13’ l’esterno, partito da destra, rientra sul sinistro e lascia partire un fendente che viene murato dalla difesa di casa. Il Latina spinge sull’acceleratore alla ricerca del pari, che trova al 35’: cross dalla sinistra di De Giorgio, Corvia di testa infila imparabilmente Ujkani. Al 40’ i pontini sfiorano il sorpasso: Ujkani compie un miracolo su Buonaiuto. Finale tutto di marca ospite, ma il risultato non cambia. Dopo tre minuti di recupero all’Arena Garibaldi termina 1-1. Il tabellino: 

PISA-LATINA 1-1

 Pisa: Ujkani, Mannini, Del Fabro, Milanovic, Longhi, Verna (37’ st Cani), Di Tacchio, Angiulli, Tabanelli (30’ st Gatto), Masucci, Manaj (22’ st Ignacio). A disp.: Cardelli, Lisuzzo, Birindelli, Lazzari, Peralta, Zammarini. All.: Gattuso

Latina: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Coppolaro, Rolando (1’ st Corvia), De Vitis, Mariga (16’ st De Giorgio), Bruscagin, Insigne, Buonaiuto (40’ st Jordan), Rocca. A disp.:Grandi, Garcia Tena, Pinato, Maciucca, Negro, Nica. All.: Vivarini

Arbitro: Marinelli di Tivoli Assistenti: Lanza di Nichelino e Galetto di Rovigo Quarto uomo: Prontera di Bologna

 Marcatori: 5’ Manaj, 35’ st Corvia

Ammoniti: Tabanelli, Brosco, Coppolaro,

 Spettatori paganti: 3630 Abbonati: 4085 Spettatori totali: 7715 Totale incasso: 75095 euro

LE VOSTRE OPINIONI

commenti