Azienda speciale per i rifiuti di Latina, costituita l’unità di progetto. Ecco la delibera di giunta

350
La giunta di Latina Bene Comune

Pubblicata oggi all’albo pretorio del Comune di Latina la delibera di giunta avente ad oggetto gli indirizzi per la costituzione di un’azienda speciale per la gestione del servizio di igiene urbana. Un atto che spiega le ragioni dell’amministrazione di Lbc nella scelta di questa modalità piuttosto che dell’affidamento del servizio mediante gara pubblica, come spiegato in una recente nota stampa diffusa il 24 marzo scorso, giorno di approvazione della delibera (qui l’atto), assenti gli assessori Gianfranco Buttarelli e Antonio Costanzo.

La decisione dell’esecutivo del sindaco Damiano Coletta sarà proposta al Consiglio comunale quale soluzione idonea a garantire il servizio rifiuti. La delibera prevede anche la costituzione di un’unità di progetto, in seno al servizio finanziario, facente capo al dirigente Giuseppe Manzi, dal funzionario alle partecipate Diego Vicaro e da altro funzionario da individuare nel servizio Ambiente, sotto il coordinamento del direttore generale, per la redazione degli atti propedeutici da presentare al Consiglio comunale per la deliberazione di competenza.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti