L’ultima residenza presso il centro culturale islamico di Latina prima di fuggire a Napoli, arrestato un tunisino ricercato

261
Noureddine Abdellaoui

Noureddine Abdellaoui, nato in Tunisia il 25 agosto 1973, è stato arrestato oggi a Napoli dal personale della Squadra Mobile di Latina in collaborazione con i colleghi partenopei, in esecuzione di un provvedimento di carcerazione per l’espiazione della pena di 9 anni e 17 giorni di reclusione per i reati di traffico di sostanze stupefacenti, rapina, furto, immigrazione clandestina, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni ed altri gravi reati.

In particolare, i mirati approfondimenti investigativi sul conto del tunisino, la cui ultima residenza era presso il centro culturale islamico di Latina, hanno consentito di accertare che il ricercato, recentemente, aveva preso alloggio a Napoli. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale “Poggioreale” di Napoli a disposizione della competente Autorità giudiziaria.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti