Latina, Luana Cestari diplomata manager della ristorazione. La sfida vegana

Luana Cestari, 46enne di Latina, si è diplomata Manager della Ristorazione. La V edizione del Corso ha visto diplomarsi 20 studenti: già al momento del conseguimento del titolo di Food & Beverage Manager il 100% dei ragazzi può vantare un impiego coerente con il proprio percorso di studi. Si tratta di un unicum anche nella storia della Scuola Internazionale di Cucina Italiana, che pure vanta percentuali occupazionali non comuni per i suoi studenti: se si considerano i primi sei mesi dopo la conclusione dei Corsi, l’80% degli studenti di ALMA è inserito nel mondo del lavoro. La percentuale sale al 90% se si valuta un arco temporale di 12 mesi.
In ALMA, Scuola Internazionale di Cucina Italiana, di cui è Rettore Gualtiero Marchesila, Cestari ha affrontato un percorso formativo durato otto mesi, finalizzato all’acquisizione di competenze manageriali di alto livello nell’organizzazione e nella gestione delle attività di ristorazione. Ora Cestari è attesa da una nuova sfida: l’apertura del ristorante vegano Hug.

Nella foto Luana Cestari al momento del conseguimento del diploma, affiancata da Andrea Sinigaglia, Direttore Generale di ALMA (a sinistra) e Alessandro Fadda, Coordinatore del Corso Manager della Ristoranzione (a destra).

LE VOSTRE OPINIONI

commenti