Cori, il Pd sceglie De Lillis per la candidatura a sindaco. La proposta al vaglio della coalizione

Mauro Primo De Lillis

Se una parte del centrosinistra di Cori ha scelto la candidatura a sindaco di Chiara Cochi, il Pd di Cori e Giulianello fa sapere di aver invece optato per Mauro Primio De Lillis quale candidato alla carica di primo cittadino da proporre alla colazione di centrosinistra. Le motivazioni sono contenute nel seguente comunicato stampa.

Il direttivo del partito Democratico di Cori, dopo un percorso lungo di riflessione e alcune vicissitudini legate a motivazioni di carattere squisitamente personale e non politico, nelle quali mai sono venute meno la solidarietà reciproca e compattezza del gruppo dirigente, ha indicato all’unanimità Mauro Primio De Lillis quale candidato a Sindaco da proporre alla coalizione.

 Riteniamo che la candidatura di De Lillis abbia in sé le caratteristiche di autorevolezza, competenza, spessore politico ed esperienza per affrontare al meglio la sfida della competizione elettorale e del governo della città. Crediamo necessario, al di là del metodo utilizzato per la selezione della candidatura, salvaguardare l’unità della compagine amministrativa uscente di centrosinistra affinché a Cori si possa assicurare la continuità di una stagione di stabilità e solidità amministrativa necessaria a garantire le condizioni per lo sviluppo della città.

 Il direttivo esprime pieno sostegno ed apprezzamento per l’azione, tesa all’unità e alla responsabilità, che la segreteria politica, con fermezza e autorevolezza, ha portato avanti in questi mesi difficili, in cui alle difficoltà politiche contingenti si sono aggiunte vicissitudini di ordine personale che hanno rallentato il percorso di definizione della proposta politico-amministrativa e ringrazia, riconoscendone la generosità, tutti coloro che hanno messo da parte le legittime ambizioni personali per lavorare alla definizione di una scelta unitaria, negli interessi della comunità.

 Siamo i portatori di una cultura riformista e di governo e riteniamo che la candidatura di De Lillis possa rappresentare un ancoraggio solido ed una garanzia di buon governo e di capacità progettuale per la nostra comunità. La segreteria comunale del PD ha raccolto anche il sostegno alla candidatura di De Lillis del consigliere comunale indipendente Antonio Betti. Ci impegneremo nelle prossime ore a predisporre tutti i passaggi politici necessari affinché si arrivi alla definizione di un quadro di condivisione, nei metodi di selezione e nella piattaforma politico-programmatica, propedeutico ad affrontare nelle migliori condizioni possibili una nuova ed appassionante sfida elettorale che confermi alla guida amministrativa di Cori le forze progressiste, riformiste e democratiche.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti