Latina, “Mors et Vita – Lotta infinita”: la vita di Gesù in chiave rock al teatro D’Annunzio

Il 9 aprile 2017, in occasione delle festività pasquali, presso il Teatro “D’Annunzio” di Latina l’Associazione Culturale “Cantiere dell’Arte” porterà in scena “MORS ET VITA – Lotta Infinita”, versione rock della “Passione di Cristo”, un’opera scritta da Maestro Vincenzo Li Causi in collaborazione con il paroliere Pietro Titone.

Lo spettacolo vede la partecipazione di artisti nazionali ed internazionali: Manuela Zanier interpreterà il ruolo di Maria, inoltre le coreografie sono state realizzate da Martina Pinti della Scuola di Danza “Dance Lab” di Latina mentre i cori saranno affidati al M° Marco Onorato, uno dei personaggi più rappresentativi del panorama musicale della nostra provincia.

Nel mondo del rock la figura di Cristo è stata cantata più volte, l’opera più famosa è senz’altro il musical “Jesus Christ Superstar” che narra l’ultima settimana della vita di Cristo prima della morte per crocifissione. “Questo spettacolo mette in scena il tema della passione e resurrezione di Gesù – dichiara Giuseppe Li Causi, presidente dell’Associazione Cantiere dell’Arte – dove la morte e la vita si affrontano in uno straordinario duello, che per certi versi ricorda il nostro vivere quotidiano. Un duello tra violenza e pace, tra ricchezza e povertà, tra egoismo e solidarietà. Una lotta tra realtà e spiritualità che porta sempre ad un cambiamento e verso qualcosa di nuovo. La stessa croce, simbolo della morte di Cristo, ci ricorda la speranza, secondo la tradizione cristiana, della vita eterna in paradiso. E’ stata un’ardua impresa conciliare l’arte con la burocrazia e con gli adempimenti ad essa legati, ma sono molto fiero di essere riuscito, con il supporto di tutti i ragazzi dell’associazione, a portare a termine questa avventura ”.

Nel corso della giornata si avvicenderanno due spettacoli, alle ore 16:00 e alle ore 19:00.

I due Cast saranno così composti:

Ore 16:00

Yuri Calisi – Gesù
Giuseppe Li Causi – La Morte
Diletta Coggio – Maria
Pietro Di Natale – Giuda
Milena Zuppardo – La Madre di Giuda
Marco Vona – Pietro
Mauro Mattiuzzo – Pilato
Ilenia Scaccia – Claudia
Domenico Palmigiani – Caifa

Ore 19:00

Yuri Calisi – Gesù
Giuseppe Li Causi – La Morte
Manuela Zanier – Maria
Andrea Meini – Giuda
Ludovica Maiorino – La Madre di Giuda
Marco Vona – Pietro
Riccardo Retrosi – Pilato
Giada Cecchetto – Claudia
Manuele Bertocco – Caifa

Lo spettacolo, oltre ad essere stato patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Latina, dalla locale Pro Loco e dalla Provincia di Latina, ha ottenuto l’alto Patrocinio della Curia Vescovile della Diocesi di Latina, Terracina, Sezze e Priverno.

In occasione dell’evento, presso il foyer del teatro saranno presenti il maestro Giuseppe Zotti con una esposizione di pittura sacra, l’associazione Sky Wine che nel mese di maggio dedicherà la prima rassegna del 2017 alla città di Terracina e infine l’Ass. Cult. Foro Faiti che presenterà in anteprima l’evento della rievocazione storica del passaggio di San Paolo a Borgo Faiti in programma per il prossimo 15 luglio.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti