Sabaudia, Secci incontra i giovani: nel programma elettorale le vostre proposte

“I giovani non sono un problema, come spesso ho sentito dire, ma la soluzione una soluzione per la nostra Sabaudia”. Così Giovanni Secci, candidato sindaco, in un incontro con i ragazzi di Sabaudia avvenuto ieri pomeriggio.

“Voi siete la nuova generazione che dovrà amministrare il Paese – ha detto l’aspirante primo cittadino -. Siete il futuro. Molti ragazzi sono nelle nostre liste e potranno ampiamente rappresentare la vostra categoria. Quello che è importante in questo momento è ciò che voi vi sentire di sottoporre alla mia attenzione. Cosa fareste voi se amministraste Sabaudia per renderla migliore. Le proposte saranno inserite nel mio programma elettorale e se avrò la possibilità di essere il vostro sindaco, le realizzerò insieme a voi”.

Il candidato azzurro si è confrontato e messo a disposizione dei giovani che hanno gradito e apprezzato che anche per loro sia stato organizzato un incontro. Un faccia a faccia per capire quale siano le priorità di chi rappresenta il vero futuro, non solo per Sabaudia, ma per la società intera.

“Basta fuga di cervelli, basta doversi spostare altrove per lavorare. E basta anche dovere recarsi in altre città per trascorrere una serata in allegria tra amici. La nostra Sabaudia ha grosse potenzialità. Noi ragazzi, confidiamo in lei affinché faccia ripartire questa meravigliosa cittadina. Proprio come quando era assessore al turismo e riusciva a muovere centinaia e centinaia di persone da altre città per seguire gli strepitosi spettacoli all’Arena del mare”. Queste le parole dei ragazzi che hanno mostrato stima e fiducia nei confronti del candidato di Forza Italia.

Disoccupazione, strutture sportive e movida sono stati gli argomenti più discussi nel corso dell’iniziativa organizzata con i giovani al bar “L’incontro”.

sec

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti