Dramma all’Icot, 80enne si suicida lanciandosi dal terzo piano

Dramma questa mattina all’Icot di Latina dove un uomo di 80 anni, ricoverato in riabilitazione cardiologica, si è lanciato da terzo piano finendo sul tetto del bar interno all’ospedale. E’ morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Secondo i primi accertamenti non vi sarebbero dubbi sull’ipotesi del suicidio. L’anziano era un commerciante di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti