Latina, cimeli in discarica: la Fap Acli pronta ad accoglierli e a restaurarli

242
Il Comune di Latina

La Federazione degli anziani e pensionati delle Acli offre la propria disponibilità ad accogliere il materiale storico del Comune di Latina finito o destinato alla discarica come denunciato dall’ex assessore Maurizio Guercio.

La Fap Acli disponibilità ad accogliere tale materiale per restaurarlo e conservarlo volontariamente “per poi restituirlo – dichiara il segretario Donato Romagnuolo – alla casa comunale per l’archivio storico, necessario in ogni comunità”. “La Fap Acli custodirebbe gratuitamente tale materiale, che ha un valore per la storia della nostra giovane comunità e perché sia prova dell’impegno delle donne e degli uomini che hanno fatto e stanno facendo Latina – spiega ancora il vice segretario Franco Assaiante – I pensionati e gli anziani delle Acli offrono alla città il proprio impegno, collaborando con le istituzioni cittadine, perché il bene della comunità passa anche dall’identità storica”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti