Intervista col creativo! Anno secondo. Lisa e il suo romantico mondo ad uncinetto

Lisa ha uno sguardo dolce , da bambina. E un sorriso che mette di buonumore. E’ molto comunicativa e sprigiona creatività da ogni poro . Non vedevo l’ora di presentarvela.11150203_1613607838882902_3112839376693666367_n(3)

Benvenuta Lisa , mi piacerebbe conoscere un po’ la tua storia di creativa. Come è nata questa tua passione per i lavori artigianali?

Ciao Clelia e ciao a tutti voi! Grazie per ospitarmi nel tuo blog!

Come molte creative, la mia passione per i lavori manuali e per la creatività in generale, è nata da piccola a circa 6 anni.

A scuola,una volta a settimana, ci insegnavano i punti base dell’ uncinetto, punto croce, macramé e cucito.

A differenza delle mie amiche, che si fermavano a praticare solo il minimo necessario per la scuola, io chiedevo avanzi di gomitoli a mia mamma e raccoglievo bottoni e pezzetti di stoffa per giocare e creare di mia fantasia.

Ho quindi continuato ad imparare da mia mamma, dalle mie nonne ed in particolare da mia zia Maria.

Con Youtube ed internet mi si è aperto ancora un’altro mondo per imparare nuovi punti, che fino a pochi anni fa non si trovavano nelle riviste di uncinetto!

Quello che amo di più, è creare nuovi design e modelli, che metto a disposizione nel mio shop su Ravelry per altre creative. romantic ruffle 5

Ho letto che suoni il pianoforte: la musica che ruolo ha nella tua vita? Quanto è di ispirazione per le tue creazioni?

Se mi chiedi, che ruolo ha la musica per la mia vita, posso solo risponderti che ha un ruolo troppo importante per me.

Da ragazzina quando tornavo da scuola, tutti i giorni prima di fare i compiti, mi sedevo al mio piccolo organo elettrico, che un caro amico ci aveva regalato, ed era il mio modo per rilassarmi, per togliermi di dosso tutto lo stress e le ansie.

Suono il pianoforte ed il violino, un po’ di chitarra ed il flauto… se potessi, mi riempirei la casa di tutti gli strumenti perché mi piacciono tutti!

Fare musica è per me un modo per esprimermi senza parole e ancora oggi, quando mi sento triste, mettermi al pianoforte, è il modo migliore per me per ritrovare l’equilibrio.IMGP4190s

CrochetRomance è la tua pagina su facebook.  I tuoi lavori sono indirizzati alle donne e alle loro piccole principesse : così recita il messaggio di benvenuto. Quanto è romantica Lisa?

É molto difficile parlare di se stessi o inquadrarsi in modo definitivo, perché siamo creature fatte con tantissime caratteristiche ed ambizioni.

Allora tempo fa, quando dovevo decidermi per una linea di produzione, per uno stile ben definito per il mio negozio su etsy  , ho fatto un’inchiesta tra i miei amici e familiari, chiedendo di descrivermi con poche parole.

La risposta è stata sorprendente: il 99% mi ha giudicato come “dolce” e “romantica”, (il mancante 1% dice che sono intelligente 🙂 ) e da allora non ho più avuto dubbi sulla strada da percorrere.

Amo i bambini e non vedo l’ora di averne dei miei. Nel frattempo, cerco di trasmettere tramite le mie creazioni, tutto il mio affetto alle giovani mamme nei momenti più belli della loro vita: vedere i loro figli crescere!crochet dress for one year

Ti piacerebbe che il tempo rallentasse e magicamente tornasse indietro , all’epoca in cui il romanticismo e i tempi lunghi concedevano a tutti di potersi concentrare di più su quanto di bello la vita può offrirci? E’ questo il messaggio che vuoi inviare a chi si interessa alle tue creazioni?

Si, vorrei che tutti noi imparassimo a rallentare più spesso, a fermarci, ad alzare lo sguardo verso il cielo, ammirare le stelle di notte, fare respiri profondi e vivere coscientemente il momento.

Spesso siamo presi da mille cose e viviamo nel “domani” o nel “passato”, senza renderci conto che la nostra vita è “adesso”!lisa davì1

Se Lisa fosse un personaggio di altri tempi , chi sarebbe?

Senza dubbio, Laura Ingalls di La Casa nella Prateria 🙂 Mi piacerebbe vivere in quei tempi, dove ancora ognuno coltivava con le sue mani, dove c’erano i carri ed i cavalli al posto delle macchine e quando la domenica si andava in chiesa.

Quali sono i colori che preferisci utilizzare per le tue creazioni , se ne esistono di preferiti ovviamente.

Sicuramente tutti i colori tenui, in particolare le tonalità del viola, ché il mio colore preferito.

Per l’estate amo usare colori un più freschi e per gli accessori da casa le varie tonalità del blu, che sono molto rilassanti.lilac crochet rose dress for girls

Ti piace leggere ? Quale è stato l’ultimo libro che hai letto?

Ultimamente non leggo molti libri (l’ultimo un’anno fa, un libro di David De Angelis “Come migliorare la tua vista senza l’utilizzo degli occhiali”) , ma faccio spesso ricerche su internet, dove leggo sopratutto articoli informativi sulla salute naturale, su alternative alla medicina tradizionale e cerco di integrare queste informazioni nella mia vita. La mattina mi piace leggere un piccolo passo della bibbia e fare una preghiera, per iniziare bene la giornata.Lisa uncinetto

Hai vissuto in Germania e ora vivi in Italia: paragoni e differenze di due modi di vivere che forse non sono troppo simili tra loro. E cosa ti sei portata di buona dalla tua esperienza tedesca ? Cosa invece hai trovato qui, in Italia, di positivo per la tua passione creativa?

Paragoni e differenze… hmm, forse dovrei scrivere un libro su questa tematica, perché c’è molto da dire!

Mio padre è siciliano e mi sono sempre sentita italiana, anche se sono nata e cresciuta in Germania.

Ho sempre sognato di vivere in Italia, e questo sogno si è avverato.

Adoro il clima, la natura, il buon cibo e la cordialità degli italiani.

Per quanto riguarda la mia passione di uncinetto, in Italia abbiamo sicuramente alcuni dei filati più pregiati del mondo; la qualità dei filati italiani che uso spesso per creare gli accessori da donna, è imbattibile.

La Germania mi ha dato le basi, le tecniche, in Italia invece trovo più ispirazione per creare nuovi modelli e provare nuovi punti.handmade crochetwear

Ecco , questa è Lisa . Una creativa davvero preziosa , che sono sicura vi ha già conquistato.

Ha lasciato un regalo per voi che mi seguite, un buono  per scaricare uno dei suoi splendidi pattern gratuitamente dal suo e-shop su raverly

Il codice del buono è BLOG4FREE17  il buono è valido fino alla fine del mese di maggio.

Io invece il mio regalo l’ho già avuto. 

Lisa ha voluto ringraziarmi per averla invitata ad Intervista col creativo con questa 20170505_15473120170505_154710

Non è fantastica ? Non potete immaginare l’emozione quando mi è arrivato il suo pacchetto….20170505_15435120170505_154848

Guardate che bella confezione! E poi il suo biglietto : un bellissimo pensiero che terrò conservato a ricordarmi quante emozionanti esperienze mi abbia regalato questo mio piccolo angolo sul web.20170505_15491220170505_154928

Ora vi abbraccio e vi lascio tranquilli alla scoperta di Lisa e delle sue splendide creazioni.

Baci

Clelia

articolo anche sul mio blog

LE VOSTRE OPINIONI

commenti