Latina, oltre sette anni di carcere per rapina, estorsione, ricettazione, furto, evasione e violenza

Il carcere di Latina

Oltre sette anni di carcere per Mario Capasso, 47 anni di Napoli. Arrestato questa mattina all’alba dagli agenti della Squadra Mobile in esecuzione al provvedimento restrittivo di pene concorrenti emesso dall’ufficio esecuzioni penali presso il Tribunale di Latina, si trova ora nella casa circondariale di via Aspromonte. L’uomo deve espiare una pena di anni 7, mesi 5 e giorni 18 di reclusione per i reati di rapina, estorsione, ricettazione, furto, evasione, violenza privata ed altri gravi reati

LE VOSTRE OPINIONI

commenti