Cisterna, attrezzi da scasso nell’auto rubata: denunciati due pregiudicati

179

Avevano rubato un’auto il 28 aprile scorso, ma sono stati incastrati grazie alle telecamere di videosorveglianza. A finire nei guai due pregiudicati residenti a Roma, denunciati dai carabinieri di Cisterna per furto e possesso ingiustificato di attrezzi da scasso. I due uomini di 51 e 47 anni, sono stati identificati grazie alle telecamere di videosorveglianza. Erano stati loro, il 28 aprile scorso a rubare un’auto parcheggiata in centro. Fermati per le verifiche del caso infatti, i due sono stati trovati in possesso di attrezzi da scasso che venivano impiegati per mettere a segno furti.

 

 

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti