La Provincia di Latina in prima linea all’assemblea Upi per chiedere al Governo il ripristino della dignità degli enti

Con una delegazione di dipendenti e di consiglieri della Provincia di Latina, questa mattina, il presidente Eleonora Della Penna ha preso parte all’assemblea dell’Unione delle Province d’Italia. “Un incontro importante per chiedere a gran voce al Governo di mettere in condizione i nostri enti di garantire i servizi principali ai cittadini – ha spiegato Della Penna -: scuole e strade sicure e tutela dell’ambiente con tempi certi per le autorizzazioni alle nostre imprese”. Dopo l’assemblea una stretta delegazione a cui Della Penna ha fatto parte è stata ricevuta dalla Presidente della Camera.

“Voglio ringraziare la presidente della Camera Laura Boldrini per la sensibilità dimostrata verso il delicato tema del futuro delle Province e ancor prima dell’importanza dei servizi che i nostri enti offrono ai cittadini. Alla presidente Boldrini nel corso dei nostri interventi abbiamo voluto ribadire l’esigenza di restituire dignità alle Province che continuano a garantire tra mille difficoltà servizi essenziali. Ma non potremo continuare a lungo. Altrove, come a Caserta, ci sono già situazioni di dissesto. La Provincia di Latina continua a fare la sua parte ma servono fondi urgenti per garantire strade e scuole sicure e per garantire servizi, ad esempio per la materia ambientale dove le aziende attendono importanti autorizzazioni che con i tagli di personale facciamo fatica a garantire nei tempi dovuti. La presidente Boldrini ha dimostrato di essere una persona vicina ai problemi del Paese, del Paese reale, ci ha ascoltato e manifestato la sua vicinanza in maniera concreta. Adesso la parola passa al Governo a cui come delegazione Upi chiederemo un incontro urgente per recuperare le risorse necessarie da rimettere a disposizione dei nostri territori”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti