Latina, conosci te stesso: il libro di don Pasquale Bua e lo psichiatra Tripepi

453

Sarà presentato giovedì 25 maggio, alle 18,30, presso la Curia vescovile in piazza Paolo VI a Latina, il libro scritto da due pontini: don Pasquale Bua e lo psichiatra Pasquale Tripepi dal titolo “Conosci te stesso. Fede e scienze in dialogo” (Cittadella Editrice, Assisi 2017).

Ad aprire l’incontro sarà il vescovo Mariano Crociata, che ha sottolineato nella prefazione al testo: “Il libro affronta il tema della conoscenza di sé ininterrottamente presente nella storia della cultura, sia religiosa che profana, dalla più remota antichità ad oggi. In sostanza, i due autori hanno ragionato sul desiderio umano di conoscersi che però cozza con la difficoltà che ciascuno incontra nell’esplorare il proprio sé. Partendo da questo fattore, un teologo e uno psichiatra si sono messi in dialogo, così a partire da approcci diversi ma ultimamente convergenti, i loro contributi dimostrano che ogni uomo, se vuole conoscersi, deve incrementare la consapevolezza della necessità di incontrare l’altro. Si tratti dell’altro minuscolo, cioè il fratello in umanità, o dell’Altro maiuscolo, cioè il Dio di Gesù Cristo”.

Sono previsti gli interventi di Maria Forte, docente di filosofia, e don Paolo Spaviero, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale della famiglia, moderati da Remigio Russo, direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali. Saranno presenti gli stessi autori. Si tratta di un evento importante per la chiesa pontina poiché i due autori sono abbastanza conosciuti e apprezzati, tra l’altro, proprio per la loro capacità didattica dimostrata nei corsi che tengono per la Scuola diocesana di Teologia “Paolo VI”.

Don Pasquale Bua, 35 anni d’età, presbitero della Diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, ha conseguito il dottorato in Teologia alla Pontifica Università Gregoriana dove ha lavorato come assistente alla cattedra di Ecclesiologia, e la laurea magistrale in Filosofia all’Università di Tor Vergata. Attualmente, oltre che amministratore parrocchiale e officiale della Segreteria generale del Sinodo, è professore associato di Teologia dogmatica presso l’Istituto teologico Leoniano di Anagni (Frosinone). Scrive su varie riviste e ha pubblicato, tra l’altro, Sacrosanctum concilium. Storia-Commento-Recezione, Roma 2013; La kenosi dello Spirito Santo. Un percorso nella teologia del Novecento, Roma 2015; Battesimo e confermazione, Brescia 2016.

Pasquale Tripepi, 56 anni, psichiatra e psicoterapeuta, dopo la laurea in Medicina si è specializzato in Psichiatria presso l’Università Sapienza di Roma e poi in Psicologia clinica e Psicoterapia all’Università Pontifica Salesiana, ha conseguito i perfezionamenti in “Psichiatria di consultazione e clinica psicosomatica”, “Salute, malattia e cura in prospettiva transculturale”, e “Psiconcologia” all’Università cattolica di Roma. Dirigente nel Dipartimento di Salute mentale della Asl di Latina. Insegna Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni nel polo pontino della Facoltà di Farmacia e Medicina della Sapienza Università di Roma. Fa parte del Direttivo della società italiana di Formazione in Psichiatria e del comitato di redazione della rivista L’Altro. È autore di pubblicazioni su psicosomatica e comunicazione efficace.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti