Paura nella facoltà di Economia e Commercio di Latina: crolla il controsoffitto, due studenti trasportati al Goretti

La facoltà di Economia a Latina

Momenti di paura questa mattina nella sede della facoltà di Economia e Commercio di Latina. Nell’area dei bagni si è verificato un improvviso crollo del controsoffitto, alcuni calcinacci hanno colpito due ragazzi e per entrambi si è reso necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale Goretti. Uno dei due dopo la medicazione della ferita riportata è tornato a lezione, l’altro si è trattenuto per ulteriori accertamenti.

Sull’episodio è intervenuto l’Osservatorio nazionale Amianto auspicando che la Procura della Repubblica di Latina avvii le doverose verifiche e in caso di sussistenza di responsabilità sottoponga a procedimento penale tutti i titolari delle posizioni di garanzia. Preannunciata da parte dell’Ona la disponibilità ad assistere tutti gli studenti che si vorranno costituire parte civile nel procedimento penale. L’Ona è categorico: non impedire un evento che si ha l’obbligo giuridico di impedire (il crollo di parte del controsoffitto) equivale a cagionarlo.

Nei mesi scorsi il presidente Ona, l’avvocato Ezio Bonanni ha avuto un incontro con il presidente della Provincia di Latina e con il sindaco di Latina, i quali hanno lamentato l’insufficienza dei fondi messi a disposizione dei due enti: queste preoccupazioni sono state recepite dall’Osservatorio Nazionale Amianto, che si schiera dalla parte delle istituzioni locali, auspicando che ci sia maggiore attenzione da parte del governo nazionale e dal Ministro dell’Istruzione.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti