Aprilia, ladri a scuola si nascondono nell’armadietto: “tanati” e arrestati dai carabinieri

283

Dopo essersi introdotti all’interno della scuola media Matteotti di Aprilia per rubare, cercano di nascondersi all’interno degli armadietti, ma vengono scoperti e arrestati dai carabinieri di Aprilia. E’ accaduto la notte scorsa. I malviventi intorno alle tte di notte sono riusciti a introdursi nel plesso di via Respighi. Approfittando dell’orario i due ragazzi di 20 anni, uno italiano originario di Roma e uno di nazionalità romena, avevano già scardinato una macchinetta erogatrice di caffè e bibite e impossessati del contante. Quando è scattato l’allarme, per sfuggire all’arresto, i due hanno cercato di nascondersi dentro uno degli armadietti, ma sono stati tanati dai carabinieri di Aprilia e arrestati.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti