Duplice tentato omicidio al Circeo, le condanne

Si è svolto questa mattina con rito abbreviato, davanti al Gup Laura Matilde Campoli, il processo per il duplice tentato omicidio di Roberto Guizzon e Alessio De Cupis, zio e nipote, entrambi di Terracina, avvenuto a marzo 2016 a San Felice Circeo, all’esterno dell’American bar. Alessandro Zof, 33enne di Latina, è stato condannato a sette anni di reclusione. Lello Gallo e Paolo Di Martino, accusati di favoreggiamento, sono stati accusati entrambi a due anni.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti