Circeo, il ritorno di Schiboni: dopo 10 anni è di nuovo sindaco con il 40,78%

314
Giuseppe Schiboni

Dopo 10 anni, Giuseppe Schiboni torna in Comune da sindaco. E’ lui il primo cittadino dopo Gianni Petrucci. Con la lista “Circeo Futura” ha ottenuto il 40,78% dei consensi pari a 2.184 voti. Eugenio Saputo, vice sindaco uscente, con la lista “Verso il domani” si è fermato al 33,46%, seguito da Stefano Capponi con “Insieme per il Circeo” che ha ottenuto il 19,85% dei voti. L’esordiente Lecizio Parlagreco, candidato sindaco del Movimento cinque stelle, ha totalizzato 5,9%, pari a 316 voti.

Entrano in Consiglio comunale nella maggioranza targata “Circeo Futura” Monia Di Cosimo, Vincenzo Cerasoli, Rita Petrucci, Rita Rossetto, Luigi Di Somma, Felice Capponi, Marco Di Prospero e Giovanni Casciaro e all’opposizione in quota alla lista “Verso il domani” il candidato sindaco Eugenio Saputo, Luciano Magnanti ed Egidio Calisi e in quota alla lista “Insieme per il Circeo” il solo candidato sindaco Stefano Capponi.

Alle 15 la proclamazione del sindaco Schiboni che alla sua rielezione ha voluto ringraziare, con un post affidato a Facebook, tutti gli elettori che hanno creduto nel progetto suo politico e in tutta la squadra da lui rappresentata: “Sarò il Sindaco di tutta la città”, ha aggiunto accanto ad una foto dei festeggiamenti.

schiboni

circeo

LE VOSTRE OPINIONI

commenti