Fondi, Emilio Cibelli riconfermato alla guida della Vis

231

Per il quinto anno consecutivo, Emilio Cibelli, fondano, viene confermato sulla panchina della squadra femminile di calcio a 5 della Vis Fondi. Per lui, come per la squadra, sarà il terzo anno di presenza nel campionato di Serie A. Dopo il sesto posto del 2015/2016, la stagione conclusa in primavera è stata foriera di due buoni traguardi: le finali di coppa Italia e il quarto posto nel girone B, con circa il triplo dei punti rispetto all’anno precedente. «Già da diversi giorni abbiamo trovato un accordo con la società, e siamo ripartiti nell’organizzazione del team, sia dal punto di vista tecnico che manageriale. Non nego che la stagione appena passata ci ha regalato tante gioie, ma inevitabilmente ci ha lasciati anche con del sale in bocca. Potevamo fare di più e meglio, ma questo viene anche mitigato dal fatto che non ci eravamo prefissati, quindi preclusi, niente, quindi tutto quello che è arrivato è stato farina del nostro sacco, nella buona e cattiva sorte. Io, personalmente, riparto dagli errori, tanti, che forse fanno parte di una ingenuità dettata da una immaturità dovuta alla giovane età della società tutta. Oggi quella maturità la stiamo incrementando soprattutto partendo dalla gestione interna, e dalla ricerca di una serie di giocatrici che possano fare al nostro caso, come quelle che già abbiamo in rosa d’altronde. Per questo con i miei collaboratori, il mio vice Federico Ercole in primis, sono all’opera sul mercato già da tempo». Emilio Cibelli dal febbraio di questo anno è ufficialmente Allenatore di Calcio a Cinque della F.I.G.C.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti