Sezze, passaggio del testimone tra Campoli e Di Raimo

240

Questa Mattina, quando erano da poco passate le 12, Sergio Di Raimo è stato ufficialmente proclamato sindaco di Sezze. L’investitura è arrivata prima cartacea dalla Commissione Elettorale ancora ala lavoro presso l’aula Di Trapano per il controllo dei voti espressi lo scorso 11 giugno, e poi simbolica, nell’ufficio del sindaco dove a consegnare fascia tricolore e chiavi del comune al nuovo primo cittadino, è stato il sindaco uscente Andrea Campoli. Nell’occasione Di Raimo ha dichiarato: “E’ già tempo di mettersi all’opera per attuare quel programma per cui Sezze ci ha rinnovato la sua fiducia. La vittoria al primo turno va forse anche oltre le mie stesse aspettative ma ci responsabilizza ancora di più. Spero di far vedere alla città i primi risultati entro i primi cento giorni di amministrazione”. Entro 10 giorni da oggi, verrà convocato il consiglio comunale di insediamento e in quel frangente, con ogni probabilità, verrà anche nominata la giunta.

Il nuovo consiglio, oltre che dal nuovo sindaco, sarà composto da:
MAGGIORANZA
Enzo Eramo, Federica Fiorini, Marzia Di Pastina, Giovanni Bernasconi e Armando Uscimenti (Partito Democratico)
Enzo Polidoro, Mauro Calvano e Senibaldo Roscioli (Sezze Futura)
Alessandro Ferrazzoli e Francesca Barbati (Sezze Protagonista con Di Raimo)
Ernesto Di Pastina (Di Raimo Sindaco)
OPPOSIZIONE
Paride Martella (candidato sindaco) – Serafino Di Palma (BiancoLeone) – Giovanni Moraldo (Forza Sezze)
Rita Palombi (candidato sindaco) – Eleonora Contento (SBC)

LE VOSTRE OPINIONI

commenti