Circeo, i lavori al Ballarin procedono spediti. Magnanti: mi auguro che la nuova amministrazione porti avanti il progetto

230

Procedono spediti i lavori al Ballarin di San Felice Circeo relativi alla realizzazione del primo stralcio del progetto di riqualificazione e di ampliamento dell’impianto sportivo. Il cantiere è stato aperto il 15 maggio scorso. Le opere in corso riguardano il rifacimento dello storico campo di calcio, attualmente omologato fino alla serie D, la copertura delle tribune, interventi di manutenzione straordinaria degli spogliatoi e il rifacimento della recinzione. Il progetto complessivo prevede anche la realizzazione di un vero e proprio centro sportivo con l’inserimento di un secondo campo di calcio di dimensioni inferiori a quello già presente per gli allenamenti, di uno spazio polivalente coperto per discipline indoor (pallavolo, pallacanestro, pallamano, etc), l’ampliamento di via Campo Sportivo e di via del Fringuello dove verrà collocato il secondo ingresso del polo sportivo “Ballarin” e la realizzazione di un’area parcheggi.

“I giovani di San Felice avranno un centro sportivo bellissimo, quindi mi auguro che la nuova amministrazione comunale lo porti avanti nell’interesse della comunità – ha dichiarato l’ex assessore ai Lavori pubblici Luciano Magnanti, eletto domenica scorsa all’opposizione -. Credo che almeno su questo ci troveremo d’accordo, visto che il Piano regolatore generale lo prevede solo in questa zona. Erano anni che ci provavo a cantierare questa opera e finalmente ci sono riuscito. Mi auguro solo che tutto venga finito. Anzi dirò di più: sono a disposizione per qualsiasi chiarimento a riguardo”.

Luciano Magnanti
Luciano Magnanti

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti