Terracina, bimbo di 5 anni cande in piscina e rischia di annegare. Trasportato al Bambin Gesù

Apprensione oggi pomeriggio a Terracina per le sorti di un bambino di 5 anni che ha rischiato di annegare. L’episodio si è verificato nel giardino, dotato di piscina, di un’abitazione di via delle Arene. Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, il bambino è finito nella vasca ingerendo acqua. Il piccolo ha perso in sensi. Immediata la macchina dei soccorsi. Sul posto è intervenuta l’eliambulanza, inviata dalla centrale operativa del servizio Ares 118. Il bambino è stato trasportato all’ospedale Bambino Gesù di Roma, con un’emergenza di codice rosso, il più grave.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti