Cisterna, i carabinieri recuperano sei opere d’arte. Denunciato noto contraffattore

188
Un dipinto di Alfonso Grassi

Brillante operazione dei carabinieri di Cisterna che, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno recuperato sei dipinti “truffa” tra cui le imitazioni di tele del maestro Alfonso Grassi. L’artista di Solofra (Avellino), deceduto nel 2002, è stato l’allievo prediletto del grande Giorgio de Chirico. Denunciato dai militari un uomo già noto alle forze dell’ordine per ricettazione e contraffazione di opere d’arte. Ulteriori dettagli sull’operazione saranno forniti nel corso della giornata.

(Qui l’aggiornamento)

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti