Latina, “Mi chiamo Littoria”: il Movimento presenta la proposta popolare a città e istituzioni

396

E’ fissata per venerdì 30 giugno, alle 12, presso la sala conferenze della “Casa del Combattente”, in piazza San Marco a Latina, l’assemblea pubblica aperta a tutta la cittadinanza promossa dal Movimento civico “Mi chiamo Littoria”, durante la quale sarà presentata ai cittadini e alle istituzioni locali la proposta popolare, che nella stessa giornata sarà depositata presso il Protocollo del Comune di Latina e che riguarda “in via principale, l’adozione di atti formali finalizzati alla reintroduzione del nome originario del Comune di Littoria e, in via subordinata, la equiparazione giuridica, formale e sostanziale, del nome originario del Comune di Littoria a quello di Latina. La proposta, inoltre, prevede che, in corrispondenza delle due giornate storiche (30 Giugno 1932 posa della prima pietra e data di fondazione della città e 18 Dicembre 1932 data di inaugurazione della stessa) la città assuma il nome originario di Littoria”.

invito cs“L’evento – spiegano gli organizzatori – riveste un carattere altamente simbolico poiché si terrà in occasione dell’85° anniversario della posa della prima pietra di fondazione della città di Littoria e presso l’edificio storico della Casa del Combattente, ed è il frutto delle attività promosse dal Movimento Civico Mi Chiamo Littoria sul territorio comunale, a far data dalla propria costituzione sino ad oggi, a seguito di un’attenta, obiettiva e costante attività di documentazione e ricerca storiografica afferente le vicende legate alla genesi della nostra città, dalla sua fondazione alla nuova denominazione in Latina, al suo territorio ed al rapporto identitario con la propria comunità a seguito delle intervenute trasformazioni sociali”.

“La formulata proposta popolare, di competenza del Consiglio Comunale di Latina, inoltre, rappresenta il primo ed unico atto formale mai istituzionalizzato a far data dalla nuova denominazione in Latina (ndr 9 Aprile 1945), ed è espressione di un interesse preminente della comunità cittadina finalizzato a riconciliarsi con la propria storia, con il proprio territorio e con la propria identità negata, al fine di riunificare due distinte entità sociali (Littoria – Latina) che hanno, ormai, necessità di fondersi in un unicum per costituire, finalmente, una sola identità cittadina”.

Per informazioni: Movimento Civico “Mi Chiamo Littoria” e – mail: michiamolittoria@gmail.com cell: 331.4700148 Facebook: Mi Chiamo Littoria

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti