Fondi, Franciacorta in Villa, una quinta edizione indimenticabile

Due serate all’insegna del gusto e dell’eleganza. Parliamo di Franciacorta in Villa, evento organizzato dall’associazione Decant andato in scena sabato e domenica a Fondi, nella prestigiosa cornice di Villa G&J. Anche quest’anno il “viaggio enogastronomico alla scoperta dei sensi” non ha deluso le aspettative dei partecipanti.

Grande soddisfazione da parte degli amici della Decant, che da cinque anni riescono a portare nella Piana alcune delle più rinomate aziende produttrici, tanto da aver ottenuto il patrocinio del Consorzio Franciacorta.

Parliamo di: 1701, Antica Fratta, Bellavista, Berlucchi Guido, Bersi Serlini, Bosio, Ca’ del Bosco, Camossi, Castello Bonomi, Cintus, Contadi Castaldi, Ferghettina, La Costa di Ome, La Fiorita, La Rotonda, La Torre, La Valle, Marchesi Antinori-Tenuta Montenisa, Mirabella, Monte Rossa, Mosnel e Villa Franciacorta. E, come da tradizione, a rendere unica l’esperienza dei partecipanti, gli abbinamenti con le eccellenze gastronomiche locali, sapientemente preparate da Agricola Gizzi, Caseificio Cammisa (Silvana Frutta), Coffèè System, Dolci Italia, Fruit Service, Macelleria Mattei, Magni Ricevimenti, Norcineria Petrillo F., Pizzeria Maruzzella, Retroterre Ortofrutta Petrillo, Ristorante Da Fausto, Ristorante Riso Amaro e Tiella Slow. Molto seguito anche l’interessante seminario di approfondimento sul Franciacorta Rosé tenuto da Alessandro Scorsone.

Gli organizzatori ringraziano tutte le aziende che hanno contribuito, i partner delle due serate, ovvero le aziende Gino Vaccaro e Magni Ricevimenti, e soprattutto tutti coloro che da cinque anni partecipando fanno sì che Franciacorta in Villa sia un successo indimenticabile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti