Incidente mortale sulla Frosinone Mare, 29enne di Terracina denunciato per omicidio stradale: aveva assunto droga

452

Guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti in conducente della Nissan Qashqai coinvolta nell’incidente mortale di questa notte sulla Frosinone Mare a seguito del quale è deceduto Angelo D’Emilio, 35enne di Patrica. Si tratta di un 29enne di Terracina, ora denunciato per omicidio stradale.

Il giovane ciociaro viaggiava al volante di una Lancia Musa quando è stato tamponato dalla Nissan. Un impatto violentissimo che non gli ha lasciato scampo. Il deferimento in stato di libertà a carico del 29enne di Terracina, da parte dei carabinieri della stazione di Priverno, è avvenuto, a conclusione di attività investigativa, dopo l’accertamento delle sue condizioni presso una struttura sanitaria.

L’incidente è avvenuto nel comune di Roccasecca dei Volsci, all’altezza dell’uscita per Sonnino. Sul posto si era reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco, giunti da Terracina, per estrarre il corpo del 35enne dalle lamiere.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti