Minaccia gli avventori di un bar con la pistola, arrestato 40enne di Sezze

141

Dovrà rispondere del reato di detenzione abusiva di arma da fuoco e resistenza a pubblico ufficiale il 40enne di Sezze, residente a Pontina, che ieri sera, ubriaco, ha minacciato con una pistola gli avventori del bar del distributore Fiamma 2000 lungo l’Appia. L’allarme è scattato introno alle 21.30 con una segnalazione fatta al 113. Giunti sul posto, gli uomini della Squadra Volante della Polizia di Stato di Latina hanno bloccato il 40enne, poi identificato come Massimo Longarini, nonostante la sua forte resistenza. L’uomo è stato trovato in possesso dell’arma, una pistola Walther p1k calibro 9, che non avrebbe dovuto detenere in quanto sprovvisto di porto d’arma. Il 40enne non ha saputo fornire alcuna spiegazione sul possesso. Associato nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima, sono in corso accertamenti da parte della Polizia sulla provenienza della pistola posta sotto sequestro.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti