Contratti di quartiere a Latina Scalo, avviati i lavori per una palazzina in via dell’Alloro

143
Via dell'Alloro a Latina Scalo

Sono iniziati oggi i lavori per la realizzazione della palazzina di edilizia residenziale pubblica destinata alle forze dell’ordine in via dell’Alloro, a Latina Scalo (1.906.866,74 euro; tempi di consegna 720 giorni). Con le migliorie offerte in sede di gara la ditta aggiudicataria realizzerà pure i lavori di adeguamento funzionale di via dell’Olmo. Ne dà comunicazione l’amministrazione comunale di Latina, con una nota stampa.

“E’ inoltre prossima – si legge – la formalizzazione del contratto riguardante la realizzazione dell’edificio polifunzionale adibito a servizi per un importo di 2.002.056,02 euro. E’ invece subordinata alle valutazioni tecnico amministrative della sentenza del Consiglio di Stato la definizione delle modalità di aggiudicazione della gara di appalto riguardante la viabilità di collegamento con Via Epitaffio e il parcheggio della stazione ferroviaria – primo tratto da via dell’Alloro a via delle Industrie, per un importo di 2.804.864,12 euro”.

Gli ulteriori interventi previsti, in fase di avanzata istruttoria per l’aggiudicazione dei relativi lavori e nel complesso finalizzati ad implementare la dotazione di attrezzature e servizi di Latina Scalo, riguardano: la realizzazione della viabilità di collegamento tra via Epitaffio e il parcheggio della stazione ferroviaria. Secondo tratto da via delle Industrie a piazzale della Stazione; la realizzazione di una pensilina per la fermata dei mezzi pubblici nel piazzale antistante la stazione ferroviaria; la sistemazione di via Parmenide; il completamento della viabilità di collegamento tra via Epitaffio e via Tor Tre Ponti con annessi parcheggi.

L’amministrazione fa sapere che si è in attesa della Regione Lazio della rimodulazione degli interventi relativi al contratto di quartiere II  “Quartiere Nicolosi” riguardanti la realizzazione del Polo civico in Piazza Berlinguer (edificio B, 1.892.693,92 euro); la realizzazione del Centro amministrativo e Centro Culturale con parco circostante in Via Ezio e riqualificazione del parco esistente in via Virgilio (3.267.625,18 euro); la la realizzazione di una struttura sportiva polivalente al Pantanaccio (2.791.445,29 euro); la realizzazione di un edificio residenziale per studenti universitari all’interno dell’area dell’Università (1.516.635,99 euro). La richiesta di rimodulazione degli interventi è stata presentata alla Regione Lazio a novembre 2016, sulla base di una delibera di giunta approvata l’11 ottobre 2016.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti