Fossanova, ai piedi dell’Abbazia torna Sky Wine, la rassegna enologica improntata sulle produzioni locali

284

 

La rassegna enologica Sky Wine celebra la bellezza del Borgo Medioevale di Fossanova a Priverno, luogo della famosa Abbazia, e torna in scena con una degustazione d’eccellenza di vini bianchi e vini spumanti delle migliori aziende territoriali e nazionali.

 

Tante le etichette presenti, i metodo “champenoise” meglio conosciuto come classico o tradizionale, gli “charmat”, vini bianchi e spumanti di territori emergenti con accostamenti gastronomici ai prodotti del territorio, per valorizzare contestualmente la secolare arte vinaria e la tipicità locale.

L’apertura al pubblico dell’evento è in programma nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 luglio (dalle 17.00 alle 24.00) mentre nella giornata di lunedì 10 luglio (dalle 11.00 alle 17.00) la rassegna sarà dedicata esclusivamente agli incontri tra aziende espositrici ed operatori di settore (ristoratori, albergatori, enoteche, ecc.).

Sky Wine si conferma come format unico nel suo genere, offrendo un affascinante percorso ricco di prestigiose produzioni enologiche ed agroalimentari in contesti storici d’eccezione. La proposta eno-turistica della manifestazione ha infatti come obiettivo anche la contestuale valorizzazione dei luoghi storico-artistici della Provincia di Latina. L’evento, patrocinato dal Comune di Priverno e dalla Provincia di Latina, giunge all’undicesima edizione con organizzazione e coordinamento di “Gradazione Tredici”.

Oltre al percorso enologico, sono in programma gli approfondimenti dedicati alle tecniche di spumantizzazione e degustazioni guidate. Previsti cooking show con prodotti del territorio, esibizioni musicali ed intrattenimenti nei percorsi esterni di collegamento tra le location con i giocolieri del fuoco Fire Animation.

ll mondo del vino è pieno di particolarità ricche di fascino ed il Borgo Medioevale di Fossanova a Priverno è la splendida atmosfera per un’edizione di  Sky Wine alla scoperta dei vini bianchi e spumanti con un’altra pagina di storia del territorio. D’altronde lo champagne che è un tipo di spumante, nasce in Francia proprio in un’altra abbazia, quella di Hautvillers  ad opera del monaco Dom Pierre Pérignon nel XVII secolo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti