Terracina, 30enne indiano arrestato per spaccio di eroina

216

Ieri sera a Terracina gli agenti del Commissariato di Polizia hanno arrestato un indiano di 30 anni sorpreso a cedere una dose di eroina ad un connazionale. Ad insospettire gli agenti è stato il comportamento assunto dal 30enne, già noto alle forze dell’ordine, nei pressi di un centro commerciale. Dunque, la decisione di tenerlo sott’occhio: poco dopo infatti si è incontrato con il connazionale giunto in bicicletta. Il 30enne è stato visto cedere un piccolo involucro bianco in cambio di soldi. Entrambi bloccati e sottoposti a perquisizione. Il 30enne è stato trovato in possesso di 0,7 grammi di eroina contenuta in involucri termosaldati nella tasca del pantalone. L’altro indiano ha invece confermato di essere tossicodipendente. Il 30enne è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima per detenzione e spaccio di stupefacenti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti