Campionato nazionale di nuoto Fisdir, i risultati della polisportiva Hyperion

74

Si sono svolti a Poggibonsi (SI), dal 28 giugno al 01 luglio u.s., i campionati nazionali di nuoto agonistico Fisdir presso la piscina comunale Bernino, a cui hanno preso parte tre atleti della Polisportiva Hyperion Latina, un importante appuntamento nazionale, in attesa delle finali nazionali di tennis Fisdir per la categoria C21 a cui vi prenderanno parte due tesserati dell’Hyperion.

Questi gli atleti presenti alla manifestazione e il medagliere conquistato:

Federica Pucciariello per la categoria C21, ha ottenuto un ottimo 5° posto nei 100 mt farfalla, un 9° posto nei 50mt farfalla e un 10° posto nei 50 mt stile libero. I riscontri cronometrici comunque sono stati buoni e fanno ben sperare per il proseguo.

Paolo Alfredo Manauzzi sempre per la categoria C21 che, pur non essendo in ottima forma in quanto febbricitante, riesce a conquistare il titolo italiano nei 50 mt stile libero e un bronzo nei 50 mt farfalla il terzo giorno di gare.

Alessandro Marchiella per la categoria S14, ha conquistato un ottimo 3° posto negli 800 mt stile libero, un 4° posto nei 400 mt stile libero e un 6° posto nei 50 mt dorso. Le sue gare sono state condizionate tutte fatalmente da problemi tecnici tra cui la rottura degli occhialetti che gli hanno impedito di conquistare per un soffio l’oro negli 800 mt stile libero e un argento nei 50 mt dorso.

Il tecnico e delegato Fisdir del Lazio Roberto Cavana ha dichiarato di essere soddisfatto per come si sono evoluti questi campionati italiani anche se deluso per altri aspetti che, come accennato, hanno compromesso un medagliere ben più “ricco”.

 

Gli atleti si godranno adesso un meritato riposo in attesa di riprendere gli allenamenti a settembre.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti