Latina, ladri vandali negli uffici del Comune al Pegasol: rubati 20 euro e tre telefoni

376
Palazzo Pegasol a Latina

Blitz notturno a Latina, da parte di ladri vandali, negli uffici comunali che si trovano all’interno di palazzo Pegasol: rubati una ventina di euro e tre telefoni, in corso una verifica per escludere che i malviventi possano aver portato via documenti importanti, in special modo quelli conservati presso l’Avvocatura dell’ente che insieme alla Ragioneria trovano sede nello stesso edificio.

Il Comune informa che i ladri sono entrati negli uffici, hanno divelto porte, aperto e rovesciato cassetti, rovistato carte e documenti, commesso atti vandalici e sono andati via con un magro bottino.

“L’irruzione è avvenuta nella notte – si legge in una nota stampa – tra domenica 9 e lunedì 10 luglio nell’edificio in via Duca del Mare, in particolare negli uffici Ragioneria e Avvocatura e nell’ufficio Imu del Servizio Tributi. Ad accorgersi di quanto accaduto un dipendente comunale questa mattina, al momento dell’apertura dei locali. Dai rilievi effettuati dalla Polizia Scientifica non è emersa alcuna traccia di impronte per cui è lecito pensare che i visitatori abbiano agito con dei guanti. Tranne l’ammanco dei circa 20 euro e dei tre telefoni non si registra sottrazione di altri beni o valori. Le verifiche sono comunque ancora in corso, c’è da controllare che non manchino fascicoli custoditi nella stanza occupata dall’Avvocatura, operazione quest’ultima che richiederà qualche giorno. Sono state avviate le indagini per risalire agli autori dell’azione”.

L’incursione di questa notte fa seguito ad un episodio analogo avvenuto circa due mesi fa nei locali della Ragioneria.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti