Latina, “Cultura in Comune”: presentati gli eventi di Luglio

397

Aperture straordinarie di musei e siti culturali, spettacoli di musica e teatro, mostre di libri e approfondimenti, sono tante le proposte contenute nel programma di eventi presentato oggi dall’assessorato alla cultura del Comune di Latina che parte questa sera e andrà avanti per tutto il mese di luglio.

Il programma è stato illustrato dall’assessore alla cultura Antonella Di Muro, dal presidente della Commissione Cultura Fabio D’Achille, dal direttore scientifico dei Musei Civici Francesco Tetro e dall’archeologa e cittadina onoraria Marijke Gnade. Si parte stasera con l’inaugurazione negli spazi del Procoio a Borgo Sabotino della mostra fotografica di Claudia Chiattano. Domani tre diversi eventi andranno in scena: uno all’interno della ztl, davanti alla libreria Feltrinelli, uno all’arena del museo Cambellotti, un altro presso il sito archelogico di Satricum, a Borgo Le Ferriere, dove l’associazione “Acropoli Satricana” presenterà “Coriolano secondo Coriolano”: “Festeggiamo così quasi 40 anni di scavi. Sviluppare una zona dalle potenzialità enormi è il nostro primo obiettivo” – ha spiegato la Gnade presentando lo spettacolo. Inoltre, fino al 29 ottobre, resta aperta la mostra dedicata all’architetto e urbanista Oriolo Frezzotti, presso il museo Cambellotti.

“Avevamo degli spazi chiusi da troppo tempo, stiamo piano piano lavorando per restituirli alla città” – ha sottolineato D’Achille. Il museo Cambellotti aprirà in via eccezionale ai visitatori nel fine settimana, dalle 18.30 alle 22.30, con visite guidate tematiche a cura del direttore Tetro. “Si farà altrettanto con gli altri musei civici – ha anticipato l’architetto – Il museo della Medaglia dedicato a Valeriani e la Galleria d’arte moderna e contemporanea ad oggi sono in riallestimento, contiamo di aprirli al pubblico per ottobre”. L’assessore Di Muro ha voluto ringraziare i tanti operatori del settore che hanno partecipato agli avvisi pubblici e collaborato così alla realizzazione del calendario.

 

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti