Latina, “Non solo blu”: prosegue l’asta di beneficenza per l’autismo

Presso lo Spazio Comel Arte Contemporanea di Latina, in via Neghelli, 68, prosegue l’asta di beneficenza “Non solo blu. Dona un colore per l’Autismo”, inaugurata il 12 luglio, che si concluderà il 22. La mostra, realizzata grazie alla generosità degli artisti che hanno aderito all’iniziativa, è aperta con ingresso libero tutti i giorni dalle 18 alle 20.

L’evento, curato dalla storica dell’arte Francesca Piovan coadiuvata dalla banditrice Patricia Jacquelyne Saurini, è stato utile per approfondire la conoscenza delle opere in esposizione. Un incontro ricco di emozione e convivialità che ha visto come sempre una grande partecipazione degli artisti coinvolti.

La mostra e l’asta nascono per contribuire alla raccolta fondi che permetterà al Progetto Casa Nostra dell’Associazione onlus La Sonda Su Marte di proseguire nel percorso di autonomia per ragazzi affetti da Dsa (Disturbi dello Spettro Autistico). Il Progetto Casa Nostra si prefigge infatti di creare per i ragazzi un luogo dove interagire con persone che non siano i parenti più prossimi e imparare a essere il più possibile autonomi, un luogo dove dare forma al cosiddetto “Dopo di Noi”.

Grazie alla generosità di alcuni visitatori l’asta ha permesso di vendere alcune delle opere in esposizione e di iniziare a raccogliere i primi fondi; ma non tutte le opere sono state vendute e rimangono ancora a disposizione del pubblico per essere visitate presso lo Spazio Comel e per essere acquistate.

La mostra sarà aperta tutti i giorni fino a sabato 22 luglio dalle 18.00 alle 20.00 e fino a quel giorno sarà possibile acquistare le opere facendo un’offerta partendo dalla base d’asta che sarà comunicata in galleria a tutti coloro che saranno interessati. Alla chiusura della mostra l’offerta migliore si aggiudicherà l’opera.

Gli artisti hanno fatto la loro parte donando, ora tutti noi pos

Questo slideshow richiede JavaScript.

siamo fare la nostra: “Acquistando Un Colore per l’Autismo”.

I promotori dell’iniziativa ringraziano gli artisti che hanno generosamente donato una loro opera: Claudia Artuso, Fabrizio Bellachioma, Gaetana De Longis, Emanuela Del Vescovo, Massimiliano Drisaldi, Antonio Farina, Kudelya Liliya, Venanzio Manciocchi, Patrizio Marafini, Francesco Martelli, Annalisa Medici, Enzo Natilli, Cinzia Pellin, Mostafa Rahimi Vishteth, Elisa Saltarelli, Emilio Sorvillo, Franco Ciro Tirelli, Angelo Tozzi, Livio Traunini, Angelo Zuena.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti