Latina, pregiudicato egiziano scappa alla vista degli agenti: aveva in tasca una lama di 10 centimetri

192

Si aggirava nei pressi del Mac Donald di via Romagnoli e alla vista della pattuglia, impegnata nei controlli del territorio, ha tentato di darsi di darsi alla fuga. A finire nei guai G. Fathy nato in Egitto nel 1999. Il giovanissimo, che nel suo paese e in Italia ha già collezionato numerosi precedenti penali per estorsione, rissa, danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio, dopo il tentativo di fuga andato a vuoto, bloccato dagli agenti su via Grassi, è stato perquisito e trovato in possesso di una lama da 10 centimetri che teneva nascosta nelle tasche dei pantaloni. Per lui è scattata la denuncia a piede libero.

 

 

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti