Latina, “Uccellacci Uccellini”: spettacolo teatrale contro il disagio psichico

Andrà in scena giovedì 20 luglio, alle 19,30, nel giardino del Comune, lo spettacolo teatrale “Uccellacci Uccellini”, l’evento promosso dall’assessorato alle Politiche di Welfare. L’evento nasce dalla collaborazione avviata con il Dipartimento di Salute Mentale di Latina con cui il Comune ha siglato un protocollo di intesa per promuovere iniziative e attività volte alla reinclusione sociale delle persone con sofferenza psichica. L’iniziativa rientra all’interno della campagna di sensibilizzazione sui temi della salute e del benessere avviata dal Comune con l’adesione alla rete italiana “Città Sane”, approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale il 6 giugno scorso.

“Attraverso l’utilizzo e la condivisione degli spazi dell’abitare pubblici – spiegano gli organizzatori – si può favorire la reinclusione, da qui l’idea di portare nel giardino comunale “Uccellacci Uccellini”. “L’attività legata al teatro – spiega l’assessora ai Servizi Sociali Patrizia Ciccarelli – è una grande opportunità per la salute mentale perché è in grado di apportare numerosi benefici, ormai riconosciuti: migliora le condizioni psichiche del paziente e lo aiuta a sviluppare le sue capacità artistiche. Inoltre stimola l’autonomia personale e favorisce l’integrazione, sia in famiglia che nel contesto sociale”.

Lo spettacolo a cura del Dipartimento, è stato allestito con la collaborazione della compagnia Opera Prima e della Asl di Latina e vedrà impegnati nella rappresentazione una ventina di attori e attrici. Introduranno la messa in scena le assessore Patrizia Ciccarelli e Cristina Leggio e a seguire il direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Latina, Lino Carfagna.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti