Latina, tributo a Sinatra con “Di Cosimo quartet”: appuntamento il 21 luglio al Mediterraneo

227
Alessandro Di Cosimo

Prosegue la rassegna musicale organizzata dal “Be jazz collective” di Latina per l’estate del capoluogo pontino: la proposta di venerdì 21 luglio, con inizio alle 19.30, è quella del “Di Cosimo Quartet” per un tributo a Frank Sinatra. Location dell’evento è la splendida terrazza dell’hotel Mediterraneo a Foceverde che resterà impegnata per “Be jazz summer 2017” anche il 28 luglio con Jazz Combo.

Il sodalizio musicale di Alessandro Di Cosimo, 49enne di San Felice Circeo, è attivo da più di 15 anni durante i quali ha ampliato il proprio repertorio attingendo dai brani della Broadway anni ’50, dalla bossa nova, dallo swing italiano, con qualche incursione anche nella musica leggera. Di Cosimo, vocalist del gruppo, da Erasmo Bencivenga al piano, Nicola Borrelli al contrabbasso e Tommaso Tozzi alla batteria.

Per l’occasione il quartetto presenterà un omaggio alla voce e allo stile del grande Frank Sinatra, sciorinando alcuni tra i brani più belli e più conosciuti dell’immenso repertorio “sinatriano”, il tutto rivisitato e arrangiato per la formazione quartetto, mantenendo inalterato lo swing e il linguaggio propri di questo genere.

Alessandro Di Cosimo è ormai sulla scena da oltre 25 anni, periodo nel quale ha collezionato diverse esperienze professionali nel campo della musica e dello spettacolo, partecipando tra l’altro a diverse trasmissioni televisive. Il suo debutto sul piccolo schermo è stato al “Tappeto Volante”, una vetrina interessante che lo ha poi portato a Ci vediamo in tv, Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show – Demo Morselli Big Band.  Svolge tuttora la propria attività concertistica esibendosi al fianco di musicisti jazz, soul e pop, soprattutto omaggiando intramontabili crooneer del passato quali Sinatra, Bennett, Martin, grazie ad un grande senso dello swing, ad una voce versatile e ad un repertorio realmente vasto.

Erasmo Bencivenga è il pianista della band, insieme agli altri due musicisti della sezione ritmica rappresenta un elemento storico dell’ormai conosciuto Triology Jazz Trio, formazione che opera da oltre 15 anni e con la quale ha all’attivo due dischi registrati nel 2010 (Volumezero) e nel 2012 (Fate and freedom). Tra le sue collaborazioni, nell’ambito della propria attività musicale, ricordiamo Chet Baker e Massimo Urbani, solo per citarne alcuni, e tanti altri grandi sulla scena nazionale e non (Tom Kirkpatrick, Aldo Bassi, Paolo Recchia).

Nicola Borrelli è il contrabbassita del quartetto. Allievo del grande chitarrista americano Chuck Wayne e del pianista Barry Harris, svolge la propria attività da 29 anni nel corso dei quali si è esibito sia in Italia che all’estero al fianco di grandi musicisti, talvolta anche di fama internazionale: Steve Grossman, Irio De Paula, Roberto Gatto, Gianni Sanjust, Tom Kirkpatrick, Renato Chicco, Aldo Bassi, Riccardo Biseo, Bob Mover, Larry Smith, Paolo Recchia e tantissimi altri. Borrelli svolge tuttora un’intensa attività concertistica collaborando in diverse formazioni stabili e come side-man in altre formazioni: Nicola Borrelli Quartet, Paolo Recchia Trio con Enrico Bracco, Biseo-sanjust quarte, Horace-Scope.

Tommaso Tozzi, quarto elemento della band, è batterista di grande esperienza, in attività da circa 34 anni: ha collaborato anch’egli con diversi musicisti di grande spessore quali Steve Grossman, Xavier Girotto, Larry Smith, Crystal White, Mario e Claudio Corvini, solo per citarne alcuni. Attualmente in forza nel Triology jazz trio e tuttora in piena collaborazione con Placido Domingo jr con il quale ha appena registrato due dischi.

“E con questi graditissimi ospiti – concludono gli organizzatori – che il Be jazz collective riesce a portare nella città di Latina un altro concerto di elevatissimo livello, occasione d’oro per il pubblico di ascoltare brani che hanno reso grande la storia del jazz. Per informazioni: bejazzlatina@gmail.com”

Trilogy jazz Trio

LE VOSTRE OPINIONI

commenti