Screening oncologici e consultori, la Regione stanzia 1.627.361 euro per la Asl di Latina

175
Enrico Forte

“Tredici milioni di euro, il più grande investimento di sempre per il potenziamento degli screening oncologici e dei consultori in tutte le Asl del Lazio.” Il consigliere regionale Enrico Forte commenta l’approvazione della DGR da parte della Giunta Regionale del Lazio che stanzia più di 13 milioni di euro per l’ammodernamento tecnologico delle Aziende pubbliche del Lazio, con particolare riferimento alla salute della donna e del bambino, con il potenziamento delle attività legate ai Consultori, e ai programmi di screening legati alla prevenzione diagnosi precoce delle patologie oncologiche.

“Per quanto riguarda Latina – prosegue il Consigliere Forte –  in base alla ripartizione degli stanziamenti prevista dalla DGR, alla Azienda Sanitaria Locale saranno destinati fondi per un importo pari a 1.627.361,66 euro. Di questa somma un importo pari a 291.461,66 euro sarà destinato al potenziamento dei Consultori, mentre invece 1.335.900,00 euro rappresenta la somma destinata per l’acquisizione di attrezzature da destinate allo screening ( per Latina n. 2 mammografo digitale diretto, n2 workstation con monito altissima definizione, n. 2 colonscopi HD, n. 3 colonna endoscopica HD, n. 3 Insufflatore CO2, n. 3 pompa di lavaggio, n. 3 video colposcopio digitale) .
La prevenzione è fondamentale quando si parla di salute – conclude Forte – e l’amministrazione regionale in questi anni ha dimostrato grande attenzione su questo tema, basti pensare che nei primi sei mesi di quest’anno sono stati mandati inviti per gli screening a quasi un milione di persone, tante quante quelle invitate l’anno scorso in 12 mesi.
La lotta a qualsiasi tipo di malattia passa prima di tutto attraverso la prevenzione. Questa delibera ha messo a disposizione una cifra che mai era stata investita prima, un traguardo importante, che sottolinea la volontà di tutelare la salute dei nostri cittadini.”

LE VOSTRE OPINIONI

commenti