Latina, bagni chimici al terminal della pista ciclabile

Poco più di due mesi di bagni chimici al prezzo di circa 17mila euro, con lo sconto. Il servizio per il noleggio e la manutenzione di 22 postazioni, di cui la metà rispettose delle esigenze di accesso e di utilizzo dei disabili, è stato affidato dal Comune di Latina alla ditta Sebach Srl, unica partecipante all’avviso pubblico. La ditta si è aggiudicata i servizi igienici del lungomare di Latina, da Rio Martino a Foce Verde, al prezzo di 16.959,39 euro sul prezzo base di 29.544,68 euro.

Curioso osservare il collocamento di alcune cabine-bagni. Una coppia di “chimici” infatti coincide singolarmente con il “terminal” della pista ciclabile della passeggiata Portoghesi. La foto qui pubblicata è stata scattata all’altezza della spiaggia libera tra “Gente di Mare” e  “Nolivé”: i bagni sembrano svolgere la funzione di parapetto per evitare che i ciclisti finiscano lunghi sull’aiuola di sterpaglie. Una circostanza, quest’ultima, da brivido per chi dovesse stare in bagno: si ritroverebbe sul sellino in men che non si dica. Viene da chiedersi se per la collocazione dei 22 bagni previsti per il servizio esista una mappatura da rispettare.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti